Torta di fichi senza glutine del Metodo Magnani

Una crostata con frolla leggera senza burro e con farine senza glutine, dove il fico si sposa con yoghurt greco e mandorle. Superlativo
Vai alla ricetta Stampa ricetta
0 Aggiungi ai preferiti
pinit Visualizza la Galleria 32 foto

Torta di fichi senza glutine del Metodo Magnani

La pasta frolla senza glutine, preparata con farina di riso e maizena, avrà una composizione nutrizionale leggermente diversa rispetto alla pasta tradizionale a base di farina di grano. La farina di riso e la maizena sono una buona alternativa senza glutine e la loro combinazione può produrre dolci leggeri e delicati. Queste farine tendono a rendere i prodotti da forno meno densi rispetto alla farina di grano. La componente proteica della torta viene garantita dallo yoghurt greco, maggiormente ricco in proteine rispetto agli yoghurt vaccini classici e i fichi sono una fonte naturale di zuccheri, fibre alimentari e una serie di vitamine e minerali, tra cui potassio, vitamina B6 e vitamina K. Possono contribuire a fornire dolcezza naturale alla crostata e apportare alcuni nutrienti benefici. Perché mangiare dolci senza riempirli eccessivamente di zucchero e mantenendone ugualmente la dolcezza si può!

Pin Recipe
0 Aggiungi ai preferiti
Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 30 min Tempo totale 45 min Difficoltà: Principiante Porzioni: 6 Stagione migliore: Estate

Ingredienti

Procedimento

  1. Raggruppare sul piano da cucina tutti gl ingredienti per questa sorprendente ricetta leggerissima.
  2. Prendere un tagliere, fare una conca con gli ingredienti secchi, farina, fecola di patate, maizena e zucchero. Lo zucchero può essere sostituito da eritritolo. Aggiungere la scorza di limone grattuggiata.
  3. Aggiugere, uno alla volta, l'uovo intero ed il tuorlo.
  4. Mescolare
  5. Aggiungere a filo l'olio di semi
  6. Terminare l'impasto, creando un palla morbida e senza grumi
  7. Lasciarla riposare per almeno una mezz'oretta, avvolta da una pellicola trasparente, in frigo
  8. Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta sul tagliere con un mattarello (noi usiamo un mattarello di marmo tenuto al freddo), dell'altezza di circa mezzo cm
  9. Utlizzare la farina di riso per evitare che l'impasto si attacchi
  10. Rivestire lo stampo con carta da forno
  11. Sollevare con delicatezza la pasta frolla senza glutine
  12. Aiutandosi con il matterello, stendere la pasta frolla nello stampo
  13. Premere bene per creare dei bordi, che veranno poi rovesciati all'interno, una volta riempita la torta, a mò di galette
  14. Questa è la base per la torta
  15. Versare lo yoghurt greco, precedentemente mescolato
  16. Stenderlo uniformemente
  17. Nel frattempo, lavare accuratamente i fichi
  18. Tagliarli a fette mediamente sottili, per evitare che si spezzino
  19. Rivestire la torta con le fette di fichi
  20. Apoggiandole una sull'altra, creando un vortice di dolcezza
  21. Mettere sulla superficie della torta le mandorle tagliate grossolanamente, oppure a lamelle sottili, a piacimento
  22. Abbassare i lembi di pasta frolla sull'impasto. La torta è pronta per essere infornata, 30 minuti a 180 gradi, o finchè uno stecchino infilato all'interno, non risulterà asciutto.
  23. Buon appetito!

Parole chiave: riso, maizena, crostata, fichi, pastafrolla, olio,
0 Aggiungi ai preferiti
Min
0 Aggiungi ai preferiti

Share it on your social network

Iscriviti alla Newsletters

Iscriviti alla newsletter per ricevere articoli, consigli e rubriche. Non ti preoccupare, te ne invierò poche al mese per non intasare la tua casella di posta elettronica.

Iscriviti alla Newsletters

Ti sei iscritto correttamente!